BEAUTY NEWS

Fard: in primavera e estate tutte a lezione da Alexandre Vauthier

Per la collezione couture della primavera estate 2018, Vauthier si è ispirato al movimento inglese del New Romantic che, partito da Londra, ha spopolato in tutto il mondo tra la fine dei Settanta e gli Ottanta. Il cantante Brian Ferry era ...

Per la collezione couture della primavera estate 2018, Vauthier si è ispirato al movimento inglese del New Romantic che, partito da Londra, ha spopolato in tutto il mondo tra la fine dei Settanta e gli Ottanta. Il cantante Brian Ferry era l’esponente principale di questa estetica che comunemente viene anche chiamata “glam rock”. Lo stilista ha voluto proprio richiamare l’atmosfera dei nightclub dei primi anni Ottanta attraverso forme geometriche e volumi quasi esagerati, ma sempre con un tocco di glamour e poesia. Il trucco della sfilata, messo a punto dalla make up artist Lisa Butler, ha insistito sul fard rosa e quasi fucsia come elemento dominante, posizionato su osso zigomale e tempie. Uno smokey eyes grigio accompagnava il tutto.

L'articolo Fard: in primavera e estate tutte a lezione da Alexandre Vauthier sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy